SEGUENTI

Centro vacanze naturista Bagheera a Bravone, in Corsica, tra il mare e una foresta di eucalipti...

TARIFFE E DISPONIBILITÀ

Homepage > La Corsica

La macchia mediterranea in Corsica

Il sorgere del sole sulla macchia mediterranea della montagna corsaFoglie e frutti di mirto - Domaine naturista di Bagheera in CorsicaResort naturista BagheeraResort naturista BagheeraResort naturista BagheeraResort naturista BagheeraResort naturista BagheeraResort naturista Bagheera

Durante il vostro soggiorno nel Domaine naturiste de Bagheera, penetrate nella macchia mediterranea della Corsica.

Essa ricopre il 40% del territorio e arriva fino a un’altitudine di 1000 metri. Densa, verdeggiante, profumata e invadente, è costituita prevalentemente di arbusti spinosi e prolifera nei terreni lasciati all’abbandono.

 

Da molto tempo la macchia mediterranea veniva utilizzata dai corsi come mezzo di difesa. Nell’epoca delle incursioni barbaresche, quando il litorale non era sicuro, la popolazione corsa migrava all’interno, costruendo dei villaggi annidati in mezzo alla macchia mediterranea che venivano occultati dalla vegetazione. In tal modo hanno potuto svilupparsi al riparo dal pericolo.

 

Poco tempo dopo vi vennero piantati degli ulivi e castagni che hanno modificato leggermente la vegetazione. Gli oliveti e i castani abbandonati sono ormai invasi da cespugli tipici della macchia mediterranea. Per sfuggire a una Vendetta o alla giustizia, i fuggiaschi si inerpicano fino ai punti più arretrati di questa vegetazione. All’epoca della guerra, anche i partigiani sono passati da lì per sfuggire agli occhi del nemico e continuare la loro lotta per la libertà.

 

Composta prevalentemente da corbezzoli, dall’erica, dal cisto, da piante di mirto, di rosmarino, da piante arbustive e da castagni, essa è popolata da animali selvatici ed è certamente l’ecosistema più rappresentativo della Corsica. La densità della vegetazione varia, in funzione dei rilievi e dell’altitudine. In altitudine, la macchia è più omogenea e consiste principalmente di brughi e vari arbusti come pini, cedri, querce e castani.

 

Durante il vostro soggiorno al Domaine de Bagheera situato a Linguizzetta, potrete scoprire questa flora e questa vegetazione tipiche della Corsica. Ma badate, ci si smarrisce facilmente! Nell’oscurità creata dalla densità e dall’altezza della vegetazione diventa a volte difficile orientarsi. La prudenza è di rigore.